Analisi dei flussi turistici in provincia di Padova nell'anno 2010

 I flussi turistici nel 2010, in ambito provinciale, registrano un aumento rispetto al 2009:

  • +8,65% gli arrivi, questo aumento è dipeso più dagli stranieri, hanno avuto una variazione di +11,32% mentre per gli italiani si è avuta una variazione positiva del 6,92%;
  • +2,87% le presenze, con una permanenza media in leggera diminuzione di 3,29 gg contro 3,47 gg del 2009, si registra una variazione di +4,59% per le presenze italiane con una permanenza media di 2,07 giorni, e una variazione di +0,65% per le presenze straniere con una permanenza media di 1,86 giorni.

Immagine della distribuzione per zone turistiche degli arrivi 2010 nella Provincia di Padova Immagine della distribuzione per zone turistiche delle presenze 2010 nella Provincia di Padova

Più nel dettaglio, per quanto riguarda gli arrivi, Padova è caratterizzata da un aumento di ospiti italiani (+8,89%) e ancor più un aumento di ospiti stranieri (+22,76%).

Nel Bacino Termale si continua a registrare un incremento della clientela italiana (+4,86%) a fronte di un lieve ridimensionamento degli arrivi stranieri (-1,23%).

Il territorio dell’Alta Padovana è caratterizzato da un aumento di visitatori italiani (+3,16%) ma una diminuzione di stranieri (-5,07).

Nella Bassa Padovana si registra un aumento di ospiti italiani (+12,45%) e un ulteriore forte incremento per quanto riguarda gli ospiti stranieri (+30,24%).

Nei Colli Euganei si è evidenziato un forte aumento di clienti italiani (+45,16%) e un consistente aumento anche di clienti stranieri (+10,80%).

 

A Padova gli arrivi (14,87%) e le presenze (+9,07%) registrano un incremento, mentre la permanenza media è in leggera diminuzione (1,99 gg contro i 2,09 del 2009).

Nel Bacino Termale si registra un incremento degli arrivi (+2,74%), ma una diminuzione delle presenze (-0,52%) con un’ulteriore contrazione della permanenza media (4,95 gg contro i 5,11 del 2009).

La zona collinare vede arrivi in crescita (+13,40%), così come le presenze (+26,15%) ed un leggero incremento della permanenza media (2,41 gg contro i 2,17 del 2009).

 

Fonte: Turismo Padova Terme Euganee